L’OPERA D’ARTE

Come scelgo l’opera d’arte giusta”?

Ci sono alcune linee guida per essere sicuri di selezionare il pezzo giusto per una superficie specifica. L’arte è ciò che aiuta a definire la personalità del proprietario e dello spazio. È utile per legare insieme determinati pezzi e creare un carattere alla casa. La cosa migliore dell’arte è che è un investimento che può portarti con te, e può anche diventare un valore nel tempo. Inoltre, puoi prendere una copia spendendo poco.

In cucina

Una delle stanze generalmente dimenticate per quanto riguarda le opere d’arte, è la cucina. La cucina viene spesso definita il “cuore della casa” e in molti casi è la stanza più utilizzata della casa. Per non sopraffare lo spazio, in questo caso servirebbero pezzi piccoli, colorati e magari con qualche scritta divertente che si po eseguire quando ce una ristrutturazione.

Camera da letto

La camera da letto è un rifugio, un luogo per il relax e l’opera d’arte dovrebbe riflettere questo. I pezzi su larga scala sono i migliori e dovrebbero essere appesi all’altezza degli occhi. Cerca quadri con colori o toni rilassanti. Se ti piace la fotografia, i paesaggi o le foto desaturate funzionano meglio.

Bagno

Il bagno è un’altra stanza che spesso viene trascurata. Le opere d’arte che scegli dovrebbero seguire l’atmosfera del bagno, ad esempio, se si tratta di una stanza buia, dovresti renderlo più vivace con pezzi più divertenti e luminosi. Se è un bagno luminoso, vai con pezzi più sereni o calmanti. Le posizioni perfette per questi pezzi sarebbero sopra la toilette, sopra la vasca da bagno o sopra gli asciugamani / i ganci per accappatoio.

Precedente IL CASTELLO SFORZESCO Successivo Architettura nella Torino