Come va scelto il tessuto

Il colore del tessuto è molto spesso la prima scelta che fai quando acquisti mobili, e ha un impatto significativo sul tuo arredamento, soprattutto se il mobile è un grande divano che domina la stanza.

Assicurati che la tua scelta di colori quando ce una ristrutturazione sia quella con cui puoi vivere felicemente a lungo. Ad esempio, potrebbe essere meglio evitare un colore molto audace per una stanza più piccola, specialmente se il divano è grande. I neutrali sono generalmente la via più sicura poiché tendono a soddisfare nel tempo.

Evita i tessuti chiari se hai bambini o animali domestici.

Per colpire il mood giusto, considera la temperatura del colore. I colori caldi e freddi influenzano l’atmosfera della stanza e quell’aspetto dovrebbe essere parte della decisione.

04.Considerazioni extra: Questi hanno a che fare con l’ambiente in cui posizionerai il tuo divano. La tua stanza prende molto sole o c’è umidità? Ci sono animali domestici che condividono i mobili con te? Qualcuno soffre di allergie?

-Resistenza allo sbiadimento: questo fattore è importante se verrà posizionato in una stanza che riceve molta luce solare o vicino a una finestra.

-Resistenza alla muffa: cerca un tessuto resistente alla muffa se vivi in ​​un clima umido.

-Allergie: considera il tessuto come la microfibra per alcune allergie perché è privo di lanugine e non attira la polvere.

-Animali: se hai animali domestici evita di usare tessuti delicati come la seta o qualsiasi tessuto con molta consistenza. Cerca, invece, un rivestimento per animali domestici.

Precedente ARCHITETTI E DESIGN Successivo Adobe in progettazione